author image

Dott. Andrea Foti

Biologo Nutrizionista iscritto all’albo dei biologi.
Sono laureato in Scienze dell’Alimentazione e Nutrizione Umana, ho conseguito due master:
– Master di II livello in Nutrizione umana
– Master in Sport Nutrition and wellness.

Attualmente lavoro come libero professionista nel mio studio privato e in diversi poliambulatori.

(+39) 327 8807506

Hai qualche domanda? Contattami

Archivio Categorie: Ricette

Il mio porridge

Ecco il mio delizioso porridge per iniziare la settimana ðŸ¥£ðŸ‘‡

➡️fiocchi d’avena tostati🥟
➡️yogurt greco magro🥛
➡️marmellata light di fragole🍯
➡️fragole🍓
➡️ciliegie🍒
➡️arachidi🥜
➡️cioccolato fondente 100%🍫

Ovviamente, il tutto accompagnato da un buon caffè per iniziare al meglio la giornata â˜•


Benvenuto mio caro lettore, grazie per avere letto l’articolo, se vuoi altre informazioni su di me, lascia che mi presenti, Qui ti racconto chi sono.
Se invece sei in cerca di altre informazioni utili riguardo la nutrizione e l’alimentazione, ti consiglio di continuare la navigazione su questo blog, oppure puoi visitare le mie pagine social come Facebook e Instragram , mi troverai come Dr.Andrea Foti.

Sono convinto che troverai utili anche tutti gli altri articoli, ricordati puoi condividere con chi ami e a chi tieni tutte le informazioni che trovi sulla mia pagina, perchè come dico sempre la SALUTE dev’essere a portata di tutti, facciamo rete divulgando informazioni utili, aboliamo queste false dicerie, ormai tramandate da generazioni o divulgate da ciarlatani.

ᴡᴀsᴀᴍɪsù ɴᴏᴄᴄɪᴏʟᴀ&ʙᴜʀʀᴏ ᴅɪ ᴍᴀɴᴅᴏʀʟᴇ 🍫

Ricetta⤵️

• 10 gr 𝗧𝗲𝗺𝗽𝘁𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻 𝗖𝗿𝗲𝗮𝗺𝘆 𝗡𝘂𝘁𝘁𝘆 𝗗𝗿𝗲𝗮𝗺
• 10 gr burro di mandorle 100%
• 150 gr Kefir bianco
• bevanda vegetale sz zuccheri aggiunti q.b
• 2 wasa

Procedimento: in un piatto alternate un primo strato di wasa bagnati nella bevanda vegetale e kefir, decorate con la 𝗧𝗲𝗺𝗽𝘁𝗮𝘁𝗶𝗼𝗻 𝗖𝗿𝗲𝗮𝗺𝘆 𝗡𝘂𝘁𝘁𝘆 𝗗𝗿𝗲𝗮𝗺 e il burro di mandorle.
Fate riposare in frigorifero per una notte e la colazione è servita!


Benvenuto mio caro lettore, grazie per avere letto l’articolo, se vuoi altre informazioni su di me, lascia che mi presenti, Qui ti racconto chi sono.
Se invece sei in cerca di altre informazioni utili riguardo la nutrizione e l’alimentazione, ti consiglio di continuare la navigazione su questo blog, oppure puoi visitare le mie pagine social come Facebook e Instragram , mi troverai come Dr.Andrea Foti.

Sono convinto che troverai utili anche tutti gli altri articoli, ricordati puoi condividere con chi ami e a chi tieni tutte le informazioni che trovi sulla mia pagina, perchè come dico sempre la SALUTE dev’essere a portata di tutti, facciamo rete divulgando informazioni utili, aboliamo queste false dicerie, ormai tramandate da generazioni o divulgate da ciarlatani.

𝐌𝐮𝐟𝐟𝐢𝐧 𝐟𝐢𝐭 𝐚𝐥 𝐩𝐢𝐬𝐭𝐚𝐜𝐜𝐡𝐢𝐨 🧁

Ricetta⤵️
(6 muffin circa)

• 6 cucchiaini di 𝐏𝐢𝐬𝐭𝐚𝐜𝐜𝐡𝐢𝐨 𝐂𝐫𝐞𝐚𝐦𝐲
• 100 gr di farina 00
• 100 gr di farina integrale
• 100 gr di fiocchi di avena
• 200 gr di ricotta di mucca
• 2 uova
• 60 gr di zucchero di cocco
• 100 gr di acqua
• 1 bustina di lievito per dolci
• 1 cucchiaino di olio extravergine
• granella di pistacchio q.b

Procedimento

Mescola uova e zucchero, aggiungi olio, ricotta e amalgama. Aggiungi l’acqua, la farina, il lievito e fiocchi di avena. Imburra i pirottini, aggiungi un cucchiaio di impasto ed un cucchiaino di 𝐏𝐢𝐬𝐭𝐚𝐜𝐜𝐡𝐢𝐨 𝐂𝐫𝐞𝐚𝐦𝐲, ricopri con un cucchiaio di impasto, granella di pistacchio e fiocchi di avena. Preriscalda il forno ed inforna a 180° per 40 min circa. I vostri super Muffin sono pronti! 🥳


Benvenuto mio caro lettore, grazie per avere letto l’articolo, se vuoi altre informazioni su di me, lascia che mi presenti, Qui ti racconto chi sono.
Se invece sei in cerca di altre informazioni utili riguardo la nutrizione e l’alimentazione, ti consiglio di continuare la navigazione su questo blog, oppure puoi visitare le mie pagine social come Facebook e Instragram , mi troverai come Dr.Andrea Foti.

Sono convinto che troverai utili anche tutti gli altri articoli, ricordati puoi condividere con chi ami e a chi tieni tutte le informazioni che trovi sulla mia pagina, perchè come dico sempre la SALUTE dev’essere a portata di tutti, facciamo rete divulgando informazioni utili, aboliamo queste false dicerie, ormai tramandate da generazioni o divulgate da ciarlatani.